HomeSoluzioni SolidaliLogisticaEmergenza ROTTA BALCANICA

Emergenza ROTTA BALCANICA

Un aiuto concreto ai migranti.

02/02/2021


Con l'obiettivo di fare arrivare gli aiuti raccolti dalla fondazione MAMRE di Torino e le tante donazioni ricevute si è deciso, per iniziativa del nosto presidente Roberto Maculan, di fare un viaggio di ricognizione per avere informazioni di prima mano ed impostare un'azione di carattere logistico per interventi concreti.



Hanno lasciato i loro paesi dove non avevano prospettive per il futuro, per arrivare in quello che era per loro il miraggio del paradiso, l'Europa.

La spedizione guidata da Roberto, accompagnata da Claudia, da un reppresentante dell'associazione "Pausa cafè" di Torino e dal fotoreporter Claudio Silighini, è partita la mattina del 26 gennaio dalla sede di Carrè.

Un altro obiettivo importante in questa missione era fare da apripista per il camion che viaggiava dietro di noi con il carico d'indumenti e viveri destinati ai campi profughi.

Dopo due giorni di strada e ore in dogana, dopo alcune escursioni in mezzo ai boschi e tra la neve, dopo diversi incontri con altre associazioni che lavorano già sul posto, Croce Rossa, Protezione Civile, autorità locali, ci siamo fatti un'idea della situazione logistica. Abbiamo visitato alcuni ricoveri di fortuna dei migranti, che dopo l'incendio di uno dei campi profughi sono rimasti senza alcun riparo. Abbiamo visto con i nostri occhi e ricevuto molteplici testimonianze delle condizioni disperate in cui sono costretti a vivere, nell'eterna speranza di riuscire ad entrare in Europa. Sono senza nessuna protezione, senza appropriati indumenti, affamati, privi delle cure mediche basilari. Siamo tornati a casa con un'idea chiara: non possiamo più aspettare, la risposta deve essere immediata.

 

 

 

 

Puoi aiutare anche tu... non solo indumenti e viveri

Occorre una filiera di costosi servizi logistici per la selezione, l’imballaggio, il trasporto e la distribuzione dei beni raccolti. La nostra prima missione ci ha fatto capire che per queste persone vestiario e alimentazione non sono l'unica emergenza, dobbiamo seguire le indicazioni delle associazioni che lavorano ogni giorno vicino agli "squat", ed hanno conoscenza della realtà quotidiana; dobbiamo imparare a collaborare tutti insieme. 

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE

IBAN: IT88B 03069 09606 100000 138509

COSA PUOI FARE TU

Puoi sostenerci in tanti modi, ognuno dei quali è molto importante per noi e per le persone che incontriamo ogni giorno nei nostri viaggi.


DEVOLVI IL TUO 5x1000:

C.F. 91043880243

IBAN IT 88B0306909606100000138509 - BIC BCITITMM

sostienici